L'Ukrainian Classical Ballet di Kiev annulla Il Lago dei cigni

Lago dei Cigni

Notizia inserita il 11/04/2022

L'Ukrainian Classical Ballet di Kiev ha comunicato l'impossibilità di eseguire nella serata del 14 aprile a Trieste"Il Lago dei cigni" di Čajkovskij che sarà sostituito da un Gran Gala. Il Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia si rammarica della decisione ma accoglie la scelta per non esporre gli artisti ad ulteriori problemi.

L'Ukrainian Classical Ballet di Kiev ha comunicato al Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia l'impossibilità di eseguire nella serata del 14 aprile "Il Lago dei cigni" di Čajkovskijche sarà sostituito da un Gran Gala.

«Tra l'Arte, la Musica e la Cultura teatrale si è intromessa la politica, vietando a noi e ad altri artisti di utilizzare opere russe» ha spiegato Natalia Iordanov, manager e direttore responsabile della tournée in Europa della compagnia dell'Ukrainian Classical Ballet. «La situazione che si è creata è per noi molto dolorosa. Siamo costretti, nostro malgrado, a non rappresentare più nei teatri di tutta Italia "Il lago dei cigni" di Čajkovskij. La danza non deve avere confini. Purtroppo però, la tensione è comprensibile. La nostra arte vuole portare al pubblico un messaggio di pace e speranza, attraverso la bellezza della danza e dare voce a tutto ciò che sta succedendo in Ucraina. Chiediamo al pubblico italiano, di capire la situazione politica e di sostenerci in questo momento difficile».

Il Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia si rammarica della decisione e non condivide il divieto in quanto crede nella cultura come strumento di dialogo che non conosce confini. Tuttavia accoglie la richiesta degli artisti dell'Ukrainian Classical Balletper non esporli ad ulteriori problemi, tenendo conto anche dell'ottica in cui è nata questa iniziativa: una gara di solidarietà di numerosi teatri italiani - fra cui lo Stabile regionale - che ospitano l'ensemble impossibilitato a rientrare in patria, permettendogli di continuare a lavorare in tournée.

Nella serata del 13 aprile al Politeama Rossetti andrà dunque in scena regolarmente il balletto "Giselle", mentre il 14 aprile "Il lago dei cigni" sarà sostituito dal Gran Gala con musiche di Chopin, Adolphe Adam, Camille Saint-Saëns, Ludwig Minkus e molti eccellenti brani dal repertorio della compagnia. Il programma completo è disponibile sul sito del Teatro www.ilrossetti.it.

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Musica e Spettacoli'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!

+