Laboratorio D'Annunzio

Stai visualizzando una notizia archiviata. Eventuali date presenti in questa pagina possono far riferimento ad anni passati. Per le notizie correnti vai all'Home Page.

Con Marcello Crea
il soprano Diana Mian
la pianista Monica Maiorano
Lorenzo fonda alle percussioni

Domenica 11 dicembre, al Ridotto del Teatro Verdi, la compagnia di prosa Maura Catalan, con il contributo del Comune e il Patrocinio della Provincia di Trieste, proporrà lo spettacolo "LABORATORIO D'ANNUNZIO" (da un'idea di Giorgio Albertazzi) excursus nel mondo letterario, poetico e musicale del grande autore pescarese.

L'attore Marcello Crea e il soprano Diana Mian, accompagnati da Monica Maiorano al pianoforte, e da Lorenzo Fonda alla batteria, si alternano in una ricca proposta di brani letterari, poesie e romanze dannunziani.

Gabriele D'annunzio nella composizione delle sue opere si servì spesso di un linguaggio insolito ed artistico basato sul recupero di preziose voci arcaiche e sull'invenzione di neologismi capaci di stupire e di meravigliare; creò così il "culto della parola" raffinata e ricercata soprattutto per clamorose assonanze musicali. Una esperienza linguistica originale che contribuì ad avviare il nuovo linguaggio poetico del '900 verso le svolte successive.

Lo spettacolo verrà replicato per gli studenti delle scuole medie superiori e dell'Università mercoledì 14 dicembre e martedì 20 dicembre alle ore 11.00.

I biglietti potranno essere ritirati al caffè Tommaseo a partire da martedì 6 dicembre, dalle 16.00 alle 18.00

Per informazioni: 040.3478258, 3357056645

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Spettacoli'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!