Onorificenza a Mario Maranzana

Stai visualizzando una notizia archiviata. Eventuali date presenti in questa pagina possono far riferimento ad anni passati. Per le notizie correnti vai all'Home Page.

"L'attore triestino Mario Maranzana è Cavaliere di Gran Croce al merito della Repubblica: l'onorificenza gli verrà tributata mercoledì 25 gennaio a Roma alla Presidenza del Consiglio. A febbraio l'attore sarà impegnato a Trieste allo Stabile regionale nello spettacolo La Mostra di Claudio Magris."

L'attore triestino Mario Maranzana verrà insignito mercoledì 25 gennaio di una onorificenza molto prestigiosa, nel corso di una cerimonia che si terrà a Roma alla Presidenza del Consiglio. Maranzana verrà infatti nominato Cavaliere di Gran Croce al Merito della Repubblica.

Triestino, da molto residente a Roma, Mario Maranzana ritorna spesso nella città d'origine, cui ha dedicato anche un importante film documentario intitolato "Trieste Sotto": come attore, ha lavorato con i maggiori registi italiani e si è confrontato con autori classici e contemporanei, dimostrando sempre grande personalità, preparazione e doti espressive di notevolissima intensità.

Molto applaudita nella stagione 2002-2003 la sua prova ne La mostra, pluripremiato spettacolo scritto da Claudio Magris e interpretato da Roberto Herlitzka per la regia di Antonio Calenda e prodotto dallo Stabile regionale: Maranzana vi interpretava in modo toccante l'artista Sofianopulo, amico del protagonista Vito Timmel.

Proprio nei prossimi giorni Mario Maranzana sarà nuovamente davanti al pubblico regionale per una ripresa de La Mostra, che replicherà alla Sala Bartoli del Teatro Stabile del Friuli-Venezia Giulia dall'1 al 5 febbraio: lo spettacolo sarà successivamente in tournée a Roma e a Milano.

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Spettacoli'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!

+