California Guitar Trio & Tony Levin

Stai visualizzando una notizia archiviata. Eventuali date presenti in questa pagina possono far riferimento ad anni passati. Per le notizie correnti vai all'Home Page.

Sabato - 17 febbraio 2007 - h.21.30 Trieste / Teatro Miela

CALIFORNIA GUITAR TRIO & TONY LEVIN

Bert Lams - chitarra Paul Richards - chitarra Hideyo Moriya - chitarra Tony Levin - basso & stick

Concerto del talentuoso trio chitarristico nato all'ombra di uno dei tanti progetti artistici di Robert Fripp (King Crimson) assieme ad un "mostro" sacro della musica come Tony Levin, bassista con i King Crimson e Peter Gabriel.

California Guitar Trio vuol dire musicalmente grande virtuosismo chitarristico e culturalmente fusione di culture eterogenee; infatti Hideyo Moriya è di Tokyo, Bert Lams è di Bruxelles mentre Paul Richards è originario dello Utah (Salt Lake City).

I tre raffinati musicisti perlustrano innumerevoli ambienti musicali ed abbracciano il blues, la musica gitana, il rock, il progressive, la musica classica, la fusion, il country, muovendo anche attraverso le atmosfere più vicine alla surf music e alla sensibilità delle sonorità etniche.

Il risultato è un'armonia di stilemi sorprendente, una saldatura estremamente articolata e complessa prodotta ed esibita con straordinaria naturalezza, un crogiuolo di stili e tecniche oltre che di sensibilità.

Parlare del California Guitar Trio vuole dire richiamarsi per forza di cose al nome dei King Crimson. La loro genesi origina con l'incontro chiave durante i seminari tenuti da Robert Fripp nel 1987; in seguito il loro itinerario musicale si svilupperà parallelamente all'impegno che li vedrà chiamati a supportare la leggendaria band nelle esibizioni dal vivo. Ecco quindi la naturale e preziosissima collaborazione di Tony Levin al basso, impegnato a sostituire Trey Gunn nella nuova proiezione musicale del Re Cremisi oltre che a sviluppare il suo impegno solista con la Tony Levin Band.

Levin è un bassista di grande reputazione, noto per il modo in cui unisce una grande tecnica musicale a un grande senso del groove, una buona dose d'umorismo e una inarrestabile passione. Il grande pubblico conosce il basso accattivante del brano Sledgehammer di Peter Gabriel, ma per i fan più raffinati il nome di Levin è soprattutto associato ai King Crimson.

Oltre che con Peter Gabriel e King Crimson, Levin ha suonato con artisti come Yes, Pink Floyd, John Lennon, Dire Straits, Joan Armatrading, Alice Cooper, Seal, David Bowie, Carly Simon, Paul Simon e molti altri. Noto per il suo approccio innovativo al basso, Levin è stato fra i pionieri dell'uso del Chapman Stick e del contrabbasso elettrico, oltre che creatore di una tecnica per suonare il basso con le bacchette nota come funk fingers.

Ingresso: intero € 15,00; ridotto (fino a 26 e oltre 65 anni) € 12,00

E' possibile acquistare i biglietti in prevendita presso la cassa del teatro, dal lunedì al venerdì, dalle ore 17 alle 19.

www.miela.it

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Spettacoli'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!