Musical Christmas from Vienna 2005

Stai visualizzando una notizia archiviata. Eventuali date presenti in questa pagina possono far riferimento ad anni passati. Per le notizie correnti vai all'Home Page.

In prima assoluta per l'Italia e in esclusiva per Trieste arriva da Vienna il "Musical Christmas", grande show natalizio confezionato sul modello di quello che da più di settant'anni va in scena al Radio City Music Hall di New York.

Lo spettacolo si prospetta ricchissimo di musiche, colori ed emozioni.

A dirigere star del calibro di Caroline Vasicek, Rob Fowler e Luiza Nistler e l'orchestra dei Vereinigten Bühnen al gran completo sarà il maestro Caspar Richter, già assistente di Lorin Maazel e ben noto al pubblico triestino.

Questo il programma, suscettibile di variazioni, che, tra Babbi Natale che ballano il tip-tap, verrà proposto al pubblico del Rossetti:

  • Overture: Winter Wonderland
  • I remember - Stephen Sondheim
  • It's beginning to look like Christmas - dal film "The Polar Express"
  • I'll be home for Christmas
  • Run, Rudolph, Run
  • Nie war die Glück so nah - dal musical "Freudiana"
  • Oh Holy Night
  • Who would immagine a King
  • Winter in New York - Fiddle, Faddle
  • Sleigh Ride
  • Believe - dal film "The Polar Express"
  • Beauty and the Beast - dal film Disney "La bella e la bestia"
  • Xmas Rap
  • Winter Wonderland
  • White Christmas
  • The Polar Express
  • When Christmas comes to the town - dal film "The Polar Express"
  • Christmas waltz
  • Petersburgher Schttenfahrt
  • Both sides now
  • Somewhere in my memory - dal film "Mamma ho perso l'aereo"
  • Rondeau und Badinerie - di J. S. Bach
  • Weihnachtslieder-medley
  • Pas de deux: Pastorale
  • Abide with me
  • Merry Christmas - dal film "Mamma ho perso l'aereo 2"
  • Stille Nacht

La prevendita inizia il 1° dicembre mentre tutti gli abbonati potranno acquistare o prenotare i biglietti già a partire da martedì 29 novembre.

I prezzi dei biglietti sono i seguenti:
Platea A-B euro 37,00 Ridotto abbonati e under 25 euro 30,00
Platea C euro 32,00 Ridotto abbonati e under 25 euro 26,00
Prima Galleria euro 26,00 Ridotto abbonati e under 25 euro 21,00
Seconda Galleria euro 22,00 Ridotto abbonati e under 25 euro 16,00
Loggione euro 7,50
Abbonamenti con le stelle:Platea A-B 3*; Platea C - I galleria 2* - II galleria 1*.

Lo spettacolo avrà luogo sia mercoledì 21 che giovedì 22 dicembre 2005 alle ore 20:30

Comunicato stampa ufficiale

"Dall'1 dicembre in vendita dei biglietti per Musical Christmas from Vienna, ricco show natalizio presentato dallo Stabile regionale a Trieste in prima e in esclusiva per l'Italia: una grande produzione dei Vereinigten Bühnen Wien"

Un grande show di Natale, pari a quelli che sono tradizionali nelle maggiori capitali d'Europa: è davvero imperdibile Musical Christmas from Vienna, in prima nazionale e in esclusiva per l'Italia al Teatro Stabile del Friuli-Venezia Giulia il 21 e il 22 dicembre.

La prevendita dei biglietti inizierà giovedì 1 dicembre: una scadenza da non dimenticare per chi vorrà assistere a uno spettacolo che a Vienna - dove è da anni in scena durante l'Avvento e continua a collezionare innumerevoli "tutto esaurito" - è prodotto dai Vereinigten Bühnen Wien, prestigiosa realtà artistica che assieme allo Stabile regionale ha già realizzato a Trieste la prima italiana del musical Elisabeth.

La qualità di Musical Christmas from Vienna non sarà da meno: uno spettacolo prodigo di numeri, luci, colori, emozioni, capace di farci sentire l'atmosfera del Natale viennese attraverso un irripetibile mix di musical, danza e tradizione. Vere star del musical europeo, i primi nomi del cast: Caroline Vasicek è stata nell'edizione viennese di Elisabeth e di Grease, ha interpretato il ruolo di Belle alla prima europea de La bella e la bestia, ha fatto parte del cast di Mozart! e recentemente di Dracula. Accanto a lei l'inglese Rob Flower - che si alterna a Maté Kamaras nel ruolo di Der Tod in Elisabeth oltre ad aver preso parte a spettacoli del rilievo di Cats (dove dava vita al gatto Rum Tum Tugger) - Luzia Nistler (che ha interpretato il ruolo di Christine nella prima edizione "continentale" a Vienna del Fantasma dell'Opera di Andrew Lloyd Webber), Tina Schöltzke e André Bauer che il pubblico ricorderà bravissimo nei panni di Franz Josef nell'edizione 2004 di Elisabeth.

Il programma musicale prevede una selezione di brani di musical e film celebri intrecciati alle musiche natalizie della più amata tradizione europea: splendide esecuzioni di musiche da The Polar Express, da La bella e la bestia ma anche immancabili arie come White Christmas e Stille Nacht. Il maestro Caspar Richter dirigerà l'eccellente orchestra dei Vereinigten Bühnen, schierata al gran completo sul palcoscenico del Politeama Rossetti assieme al numeroso ensemble e al notevolissimo staff tecnico necessari alla realizzazione dello show.

Acquisti presso la Biglietteria del Politeama Rossetti (martedì-sabato 8.30-12.30, 15.30-19) e il Ticket Point (feriali 8.30-12.30, 15.30-19), le agenzie di Monfalcone (Universal), Gorizia (Appiani) e Udine (Associazione Culturale Udine Sipario) e le Agenzie del circuito Charta presenti sul territorio nazionale. Informazioni e acquisti anche sul sito www.ilrossetti.it. Acquisti al telefono presso CallTicket 040. 986.986.6. Solo informazioni al tel. 040/3593511.

Secondo comunicato stampa ufficiale

"Musical Christmas from Vienna: il 21 e 22 dicembre un grande evento al Teatro Stabile regionale, in esclusiva per l'Italia, per festeggiare in modo indimenticabile il Natale. Protagonisti del ricco show prodotto dai Vereinigten Bühnen Wien, alcuni dei migliori artisti di musical a livello europeo, un notevole ensemble di ballerini e cantanti e l'ottima orchestra diretta dal Maestro Caspar Richter."

È ormai una tradizione delle maggiori capitali europee - come fin dal 1930 alla celebre Radio City Music Hall di New York - quella di presentare a dicembre un grande, allegro e poetico show di Natale.

E dal Natale 2005 questa tradizione giunge finalmente anche in Italia, a Trieste, dove va in scena - in esclusiva e in prima nazionale assoluta - Musical Christmas from Vienna.

L'appuntamento - davvero impedibile per chi ama la musica eseguita ad alto livello, e vuol assistere a uno show che conta su alcune fra le migliori voci del musical europeo e armonizza con gusto modernità e tradizione - è dunque per mercoledì 21 e giovedì 22 dicembre al Politeama Rossetti.

Musical Christmas from Vienna - prodotto dai Vereinigten Bühnen Wien, prestigiosa realtà artistica che assieme al Teatro Stabile del Friuli-Venezia Giulia ha già realizzato la prima italiana del musical Elisabeth - viene proposto in quest'occasione per la prima volta su un palcoscenico che non sia quello dell'antico Theater an der Wien, dove da alcuni anni replica con enorme successo durante l'Avvento, collezionando innumerevoli "tutto esaurito".

Lo show va in scena allo Stabile del Friuli-Venezia Giulia grazie alla collaborazione dell'Associazione Internazionale dell'Operetta e del Forum Austriaco di Cultura a Milano.

È dunque un evento di notevolissimo spessore quello di ospitare a Trieste questo spettacolo, che si propone come uno show di alta qualità artistica, prodigo di luci, colori, emozioni. Per sentire l'atmosfera del Natale viennese attraverso un irripetibile mix di musical, danza e tradizione.

Basta sfoderare qualche "numero" per comprendere la portata dell'operazione: sul palcoscenico del Rossetti ammireremo infatti l'orchestra dei Vereinigten Bühnen Wien diretta dal maestro Caspar Richter e composta da ben 42 elementi, 6 saranno i solisti, l'ensemble sarà composto da 16 cantanti e danzatori (seguiti dal coreografo Ramesh Nair), oltre 10 persone compongono poi lo staff tecnico e organizzativo che si sposta da Vienna a Trieste per collaborare con i tecnici e gli organizzatori dello Stabile regionale...

Figurano nel cast dei solisti i nomi di vere star del musical europeo: André Bauer, il bravissimo Franz Josef di Elisabeth ha alle spalle esperienze nel teatro di prosa e ruoli da protagonista in musical importanti quali I Miserabili, Notre Dame de Paris (era il Capitano Febo) e Mozart!; l'inglese Rob Fowler ha interpretato fra gli altri Tommy, The Wild Party e soprattutto è stato impegnato nel ruolo di Der Tod in Elisabeth e del gatto Rum Tum Tugger in Cats; Dennis Kozeluh che si è formato fra l'Università del Montana e la Musik Hochschule di Vienna, è stato applaudito in Jesus Christ Superstar, come Juan Peron in Evita, ne Il Fantasma dell'Opera a Vienna oltre che nel Rocky Horror Show, in Elisabeth e Mozart!. Una vera stella è poi Luzia Nistler, che ha interpretato il ruolo di Christine nella prima edizione "continentale" a Vienna de Il Fantasma dell'Opera di Andrew Lloyd Webber ed è in grado di affrontare - grazie a una voce dolce, intensamente espressiva e versatile - sia il repertorio del musical che un vasto carnet di titoli d'opera e operetta. Fra i maggiori successi, dopo il personaggio di Christine, figurano Eliza in My Fair Lady nonché Ludovika e Frau Wolf in Elisabeth. Fritz Schmid è stato un ammirato Principe Rudolf nella versione estiva di Elisabeth, e in Germania - dove ha lavorato a lungo - è stato un ottimo Alfred ne La Danza dei Vampiri a Stoccarda e ha interpretato il ruolo del titolo in Mozart!. Infine Caroline Vasicek che è stata nell'edizione viennese di Elisabeth e di Grease, ha interpretato il ruolo di Belle alla prima europea de La bella e la bestia, ha fatto parte del cast di Mozart! e di Dracula e vanta anche una bella carriera televisiva e cinematografica.

Il maestro Caspar Richter, direttore musicale dei Vereinigten Bühnen Wien, è l'anima e l'ideatore principale di Musical Christmas from Vienna: per lo spettacolo ha creato un programma musicale molto interessante, capace di mettere in luce le eccellenti potenzialità di cast e orchestra e di regalare al pubblico momenti di delicato lirismo, toccanti ricordi della tradizione, accenti scherzosi e divertenti (fra essi va certo menzionato un simpatico rap-natalizio), sorprese che - nello spirito del più autentico Natale viennese - rappresenteranno un modo originale e gioioso per augurarsi buone feste, invadendo il Politeama Rossetti di musiche meravigliose e inattesi fiocchi di neve.

Ascolteremo dunque un armoniosissimo intreccio brani tratti da colonne sonore celebri intrecciati alle musiche natalizie della più amata tradizione europea: splendide esecuzioni tratte da film come The Polar Express, da musical come La bella e la bestia ma anche immancabili arie come White Christmas, Oh Du Fröliche, Oh Holy Night, Oh Tannenbaum e Stille Nacht.

Ci faranno sorridere le coreografie costruite su canzoni allegre come Winter Wonderland o sulla deliziosa polka schnell Petersburger Schlittenfahrt, incanteranno gli arrangiamenti che Richter e i suoi collaboratori hanno preparato per melodie note come Merry Christmas o Somewhere in My Memory (di John Williams dal film Mamma ho riperso l'aereo) e le esecuzioni di brani strumentali di profonda suggestione (da Sleigh Ride a un Rondò und Badinerie di Bach, a una inedita Pastorale reinterpretata dalla tradizione folklorica irlandese) che evidenziano la perfezione di un'orchestra - quella dei Vereinigten Bühnen - fra le poche in Europa capaci di tale precisione, virtuosismo ed eclettismo, ammirata addirittura da Andrew Lloyd Webber.

Ci faranno poi sognare dei classici come I'll be home for Christmas (di cui è celeberrima la versione di Bing Crosby), I Remember (che Stephen Sondheim compose per la grande voce di Barbra Streisand), un delicato Christmas Waltz...

Nel programma - che si fa per questo ancor più accattivante - appaiono infine parecchi brani eseguiti per la prima volta in Italia: tra questi la già citata Pastorale, It's beginning to look like Christmas (composta per Perry Como per il suo Show di Natale sulla NBC), Sleigh Ride di Leroy Anderson nella nuova versione jazz di Natalie Cole.

Sarà sul podio il maestro Caspar Richter che dopo esser stato a lungo assistente di Lorin Maazel ha diretto per oltre dieci anni alla Deutsche Oper Berlin e nei più prestigiosi teatri europei, è stato direttore principale della Volksoper di Vienna e divide ora la propria carriera fra repertorio lirico, sinfonico (è tuttora primo direttore ospite della Filarmonica Ceca a Brno) e il musical, di cui è un vero esperto (quale direttore musicale dei Vereinigten Bühnen Wien ha condotto l'orchestra in occasione di tutte le loro più importanti produzioni di musical fin dal 1987)

Impegnato infine a dare vita alle frizzanti coreografie e a cantare nei toccanti momenti corali, ammireremo l'ensemble composto da Kathleen Bauer, Jacqueline Braun, Melanie Gemeiner, Murray Grant, Noud Hell, Kerstin Ibald, Ruth Kraus, Claudia Kraxner, Marina Dorothea Rumpf, Tina Schöltzke, Henrik Sehnert, Christopher Sommerguter, Lars Stockmann, Akos Tihanyi.

A loro si aggiungeranno due piccole ospiti italiane, che il Maestro Richter ha voluto sul palcoscenico e a cui saranno affidati alcuni brani del repertorio natalizio italiano: le due giovanissime e talentuose cantanti triestine sono Camilla Soncini e Jenny Tiveron. Entrambe già impegnate nella versione estiva di Elisabeth a Miramare nel ruolo del principe Rudolf bambino.

Ancora in vendita gli ultimi posti per il musical che andrà in scena soltanto il 21 e il 22 dicembre prossimi alle ore 20.30.

I biglietti - con prezzi che vanno da €7,50 a €37 - si acquistano attraverso internet, sul sito www.ilrossetti.it oppure www.vivaticket.it. Acquisti al telefono presso CallTicket +39. 040. 986 986 6. Acquisti sono possibili inoltre a Trieste presso la Biglietteria del Politeama Rossetti (da martedì a sabato 8.30-12.30, 15.30-19) e il Ticket Point di Corso Italia (giorni feriali 8.30-12.30, 15.30-19), presso le agenzie di Monfalcone (Agenzia Universal), Gorizia (Agenzia Appiani) e Udine (Associazione Culturale Udine Sipario) e presso tutte le Agenzie del circuito Charta presenti sul territorio nazionale. Informazioni al telefono allo 040 3593511.

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Spettacoli'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!