Due serate omaggio a Ennio Morricone

Ennio Morricone

Notizia inserita il 13/07/2020

15-16 luglio 2020

La scomparsa di quest'artista geniale , musicista raffinato e popolare, ha lasciato un'impronta profonda nella storia musicale degli ultimi settant'anni. Ci ha fatto sognare, emozionare, riflettere, scrivendo note memorabili che rimarranno per sempre nella storia della musica e del cinema.

Mercoledì 15 luglio alle ore 21.00 al Teatro Miela

IL MAESTRO - Un Omaggio a Ennio Morricone

A pochi giorni dalla morte del Maestro, il Teatro Miela in collaborazione con The 1000 Streets' Orchestra e La Cappella Undergound hanno ideato una serata in suo onore; un omaggio con le più belle musiche e le più famose colonne sonore scritte dal premio Oscar Ennio Morricone.

Un gruppo ridotto della 1000 Streets' Orchestra, composto da Denis Zupin alle percussioni, Massimo Favento al violoncello, Gabriele Cancelli alla tromba, Alessandro Scolz al pianoforte, affiancati dalla voce ospite di Eleonora Lana e coordinati dalle presentazioni di Matteo Cernuta, riprenderanno in un intimo ricordo le melodie scritte per grande orchestra sinfonica e arrangiate per questa formazione da Riccardo Pitacco.

Il tutto sotto le proiezioni de La Cappella Underground che riproporrà le immagini più suggestive dei film diventati famosi anche grazie alle stupende colonne sonore di Morricone.

Giovedì 16 luglio 2020 ore 21.00 al cinema Ariston

"INDAGINE SU UN CITTADINO AL DI SOPRA DI OGNI SOSPETTO" Italia, 1970, 115' di Elio Petri con Gian Maria Volonté, Florinda Bolkan.

Nuova edizione restaurata - Cineteca di Bologna Nel giorno della promozione all'ufficio politico, l'ispettore capo della Squadra Omicidi di Roma uccide, in un gioco erotico, l'amante Augusta Terzi e si prodiga a seminare ovunque le tracce della propria colpevolezza: vuole infatti dimostrare a sé stesso e al mondo di essere, in quanto rappresentante del Potere, al di sopra di ogni sospetto e di ogni possibile incriminazione. Uscito indenne dalle indagini, si auto accusa.

Vincitore del premio Oscar come Miglior Film Straniero nel 1971 e Nastro d'argento a Gian Maria Volontè, è il primo film italiano sulla politica, realizzato con una straordinaria costruzione all'americana, che rende impeccabile il racconto di Elio Petri, sceneggiato con Ugo Pirro e accompagnato da musiche di Ennio Morricone. Presentazione del film a cura di Leonardo Gandini (DAMS Bologna).

Le serate evento sono organizzate da Bonawentura in collaborazione in collaborazione con The 1000 Streets' Orchestra, La Cappella Undergound e Casa del Cinema di Trieste.

Per la serata del 15 luglio si consiglia la prenotazione o l'acquisto on -line . I posti a sedere saranno contingentati e distanziati e si potranno prenotare su biglietteria@miela.it oppure telefonando al Teatro Miela, da lunedì a venerdì dalle 9.00 alle 17.00, tel. 040365119.

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Musica e Spettacoli'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!