Romeo e Giulietta

Stai visualizzando una notizia archiviata. Eventuali date presenti in questa pagina possono far riferimento ad anni passati. Per le notizie correnti vai all'Home Page.

"Romeo e Giulietta di Sergej Prokofev, il più romantico dei balletti, va in scena il 30 e il 31 dicembre al Teatro Stabile del Friuli-Venezia Giulia, interpretato dal prestigioso Balletto di Stato della Siberia. Belle coreografie di Sergej Bobrov e ottime performances dei ballerini per chiudere l'anno con una grande storia d'amore."

Fare del linguaggio del corpo la massima espressione dell'anima: un'anima palpitante, gioiosa, straziata, vibrante, come può esserlo soltanto quella di chi è innamorato.

Attendere il nuovo anno raccontando l'amore: il più commovente e coinvolgente della storia del teatro di ogni tempo, sia esso tradotto in prosa, in lirica o narrato attraverso delicati e incantati passi di danza...

Mosso da queste riflessioni - forse controcorrente, in una realtà apparentemente sempre più cinica e reificata - il Teatro Stabile regionale ha scelto di invitare il prestigioso Balletto di Stato della Siberia il 30 e il 31 dicembre a esibirsi al Politeama Rossetti in una suggestiva edizione di Romeo e Giulietta, perché lo scambio d'auguri per il nuovo anno avvenga nel segno dei sentimenti più veri e profondi.

Diretto da Sergei Bobrov - che firma le coreografie del Romeo e Giulietta - il Russian State Ballet ha al suo attivo oltre 25 anni di storia e di riconoscimenti internazionali: dopo aver debuttato con Il Principe Igor nel 1978, la compagnia è andata di successo in successo, presentando nuove e preziose produzioni fino a raggiungere l'attuale repertorio di oltre 100 titoli, che comprendono i maggiori balletti classici. Dal suo insediamento alla direzione nel 1998, Bobrov - che è stato primo ballerino del Bolshoi e allievo prediletto del grande Yuri Grigorovich - ha riportato in scena celebri classici come Il Lago dei Cigni, La Bayadère, Giselle, offrendone versioni che, nel rispetto dell'originale, sono vicine allo spirito contemporaneo.

Lo stesso accade in questo Romeo e Giulietta che coniuga la raffinatezza dell'allestimento e dei costumi - che ci introducono in un imponente affresco rinascimentale - a un'eccellenza tecnica e interpretativa dei danzatori davvero rara, e a un'attenzione sensibile al profilo psicologico ed emotivo dei protagonisti, appartenenti a due famiglie rivali eppure uniti in un amore che supera ogni odio e pregiudizio, e che li lega al di là della vita e della morte.

A conclusione del balletto del 31 dicembre, il Teatro Stabile del Friuli-Venezia Giulia inviterà spettatori e artisti a brindare assieme ad un gioioso 2007.

Il balletto si avvale delle musiche di Sergej Prokofiev, delle coreografia Sergei Bobrov, la sinossi è tratta da Sergei Bobrov dalla tragedia di William Shakespeare, le scene e i costumi sono di Dmitry Tcherbadzhi. I Ballet Masters del nuovo allestimento sono Juliana Malkhasiants e Alexander Petukhov.

Nei diversi ruoli ammireremo: Kirill Litvinenko (Escalus Principe di Verona), Ruslan Ermolaev (Lord Capuleti), Maria Kuimova (Lady Capuleti), Olesya Aldonina/Anna Aulle (Giulietta Figlia dei Capuleti), Demid Zykov/Ruslan Ermolaev (Tebaldo Nipote dei Capuleti), Kirill Litvinenko (Paride), Anastasia Koreshnikova (Tata di Giulietta), Alexander Kuimov (Lord Montecchi), Andrei Asinyarov/Alexander Butrimovich (Romeo Figlio dei Montecchi), Arkady Zinov/Ivan Karnaukhov (Mercuzio Amico di Romeo), Natalia Goroshko, Elena Kazakova, Nadezhda Vlasova, Valery Guklenkov, Alexander Zevin, Ivan Karnaukhov (Amici di Romeo), Alexander Kuimov (Frate Lorenzo).

Lo spettacolo è realizzato in collaborazione con Just in Time Art Management.

Romeo e Giulietta va in scena sabato 30 dicembre alle ore 20.30 e domenica 31 alle ore 16 al Politeama Rossetti: è un appuntamento del cartellone "Danza & dintorni".

Acquisti di biglietti sono ancora possibili presso la Biglietteria del Politeama Rossetti (da lunedì a sabato 8.30-12.30, 15.30-19), il Ticket Point di Corso Italia (giorni feriali 8.30-12.30, 15.30-19) e Agenzia Pansepol (via del Monte, 2), e presso le agenzie di Muggia (Agenzia Peekabooh) e presso le agenzie di Monfalcone (Agenzia Universal), Gorizia (Agenzia Appiani), San Vito al Tagliamento (Agenzia Medina Viaggi) e presso le Agenzie del circuito Charta presenti sul territorio nazionale (elenco sul sito del Teatro). Informazioni anche sul sito www.ilrossetti.it. e al tel. 040/3593511.

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Spettacoli'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!

+