90esima stagione della Società dei Concerti di Trieste

La Violinista Viktoria Mullova

Notizia inserita il 24/09/2021

A partire da lunedì 8 novembre, sono previsiti ben 14 concerti con una proposta artistica di assoluta eccellenza, costellata di artisti di grande fama.

Fabio Biondi e il complesso Europa Galante, a cui spettano l'apertura della 90^ stagione l'8 novembre al Teatro Verdi di Trieste, Angela Hewitt, Viktoria Mullova e Misha Mullov-Abbado, Dorothee Oberlinger, Hsin-Yun Hyang, Ramin Bahrami e Massimo Mercelli, il premio "Tchaikovsky" 2019 Zlatomir Fung, Pavel Kaspar e il Quartetto Prazak, il Wiener Klaviertrio, il Quartetto Esmè, l'EsTrio, Filippo Gamba, Jan Lisiecki e molti altri, sono tutti chiamati a celebrare un importante Anniversario, corollato da eventi speciali e rassegne musicali.

Tre i percorsi principali della 90o Stagione individuati dal Mo Derek Han. Il primo vede una particolare attenzione al mondo femminile con una marcata presenza di prestigiose artiste: il 31 gennaio la "virtuosa" Dorothee Oberlinger, musicista di fama mondiale del flauto dolce (Opus Klassik Prize 2020 - Instrumentalistin des Jahres 2020) che si esibirà con il complesso de I Sonatori de la Gioiosa Marca proponendo al pubblico della Società dei Concerti il programma del recentissimo CD "NIGHT MUSIC" destinatario del premio ICMA Award 2020; le "tre grandi amiche" dell'EsTrio, il 14 marzo, con il programma "Mademoiselle Boulanger" che punta i riflettori sulle due sorelle musiciste, compositrici e didatte di famosi compositori; le quattro "giovani" ma già affermate musiciste coreane del Quartetto Esmé, il 28 febbraio; la "dama del pianoforte" Angela Hewitt, il 21 marzo; Vicktoria Mullova in dialogo musicale con il figlio Misha Mullov-Abbado, il 28 marzo; la "fuoriclasse" violista Hsin-Yun Hyang con il corpo di ballo composto dalle "giovanissime" ballerine dell'Ashkenazy Ballet di Lugano che riproporrà il 9 maggio finalmente dal vivo al Rossetti lo spettacolo "FantaC" in omaggio al Mo Derek Han che è stato suo principale artefice e promotore.

Altro percorso è quello dell'attenzione filologica al Barocco ed al Classicismo proposti, oltre che dalla Oberlinger con I Sonatori de la Gioiosa Marca, dal violino barocco di Fabio Biondi con componenti de L'Europa Galante in un itinerario cameristico Boccheriniano proposto in apertura di Stagione l'8 novembre; da Giuliano Carmignola al violino barocco con Riccardo Doni al clavicembalo con un viaggio in Italia tra i virtuosi e violinisti del 18o secolo, lunedì 10 gennaio.

Il terzo, infine, da individuare all'interno della Stagione è la proposta di concerti dedicati ad un solo compositore: come già detto Boccherini con Fabio Biondi e l'Europa Galante, Dvoràk con il Quartetto Prazak e il pianista Pavel Kaspar, il 29 novembre, Beethoven con il pianista Filippo Gamba che prosegue nell'integrale delle sonate giunta al penultimo appuntamento il 24 gennaio, Schubert con il Wiener Klaviertrio il 14 febbraio, Bach con il pianoforte di Ramin Bahrami e il flauto di Massimo Mercelli l'11 aprile, Chopin con Jan Lisiecki, in chiusura di stagione, il 23 maggio.

Non va trascurata l'attenzione dedicata all'eccellenza artistica di tutti gli interpreti tra i quali va ricordata anche la presenza del formidabile violoncellista Zlatomir Fung (1o premio Concorso "Tchaikovsky" 2019) con il pianista Richard Fu, il 13 dicembre.

EVENTI COLLATERALI

La Società dei Concerti Trieste ormai da anni programma concerti ed eventi che arricchiscono la programmazione in Stagione. Tra gli eventi programmati nell'autunno - inverno del 2021 è prevista una mini rassegna, realizzata grazie al contributo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, dislocata tra San Dorligo della Valle (Ts), Gradisca (Go) e Budoia (Pn). Intitolata "In viaggio per Salisburgo", questa iniziativa vede la collaborazione dell'associazione Lumen Harmonicum, struttura di produzione artistica per la valorizzazione di partiture teatral-musicali, presieduta dal violoncellista Massimo Favento. Si tratta di un viaggio musicale ed epistolare - su musiche di Carl Stamitz, Domenico Fischietti, Johann B. Wendling, Wolfgang Amadeus Mozart e Giuseppe Cervellini e alcuni testi di Massimo Favento - che vede in viaggio per le terre della nostra regione l'abate Giuseppe Cervellini, musicista anche lui, diretto verso la Salisburgo mozartiana dell'Arcivescovo Colloredo.

Tra i progetti in collaborazione con Lumen Harmonicum anche due concerti incentrati su Guido Cimoso con il suo "Dittico triestino - Grande Studio Allegorico Fantastico Musicale " (Il Divino Musicale e L'umano Borghese) che si terranno a Palazzo Vivante il 14 e il 28 ottobre.

Appuntamento anche con "L'Impresario delle Canarie" di Domenico Sarro, operina barocca ospite della SdC alla Sala Bartoli del Teatro Rossetti, il 16 ottobre. Due i giovani interpreti, Martina Barreca e Niccolò Porcedda, per questo spettacolo barocco "pop" giovane e colorato, una produzione Barocco Europeo per il festival MusicAntica, realizzato da un'idea di Donatella Busetto, direttrice artistica della manifestazione. Il progetto è supportato dalla Regione Friuli Venezia Giulia, dalla Fondazione Friuli e dal Comune di Sacile, in partnership con l'Accademia di Belle Arti di Venezia con gli allievi della Scuola di Scenografia e Scenotecnica, La partiture sarà eseguita dal Cenacolo Musicale composto da Giacomo Catana e Mauro Spinazzè, violini, Alessandra Di Vincenzo, viola, Massimo Raccanelli, violoncello, Mauro Zavagno, violone e Donatella Busetto, cembalo e concertazione.

Infine, a dicembre, anche quest'anno, dopo il successo delle passate edizioni la Società dei Concerti Trieste riproporrà il Concerto di Natale al Castello di Miramare, il 16 dicembre 2021. Tra gli appuntamenti, compatibilmente con l'andamento della pandemia, ci sarà anche un concerto con una particolare attenzione al sociale all'ITIS di Trieste.

Per il Tesseramento per l'anno sociale 2021/2022 e la sottoscrizione degli Abbonamenti alla Stagione Concertistica 90 è a disposizione la Segreteria SdC in sede in Piazzetta Santa Lucia, solo su appuntamento. Per prenotare un appuntamento: tel. +39 040 362408, info@societadeiconcerti.net

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Musica e Spettacoli'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!

+