Ocio che riva Toia e Ucia

Stai visualizzando una notizia archiviata. Eventuali date presenti in questa pagina possono far riferimento ad anni passati. Per le notizie correnti vai all'Home Page.

Domenica 23 aprile alle ore 17.30 l'Associazione Culturale Tergeste mette inscena, sul palco del teatro Miela la commedia "Ocio che riva Toia e Ucia - Le venderigole in piaza", divertente satira delle nostre abitudini.

Ingresso: 8,00 Euro

Dal sito del teatro, leggiamo:

È uno spettacolo fuori dal coro. E' la satira a essere messa in scena, graffiando politica e politicanti, mettendo in ridicolo i nostri usi e costumi, prendendo garbatamente in giro le manie e i difetti di noi tutti. Il tutto con la saggezza popolare di due venderigole, Toia e Ucia appunto, con humor e simpatia, servite su un piatto mai volgare e sempre equilibrato grazie alla sapiente regia di Ingrid Werk e Tatiana Turco.
"Fin da piccola - ricorda Tatiana Turco - ero innamorata di queste venderigole e obbligavo mia mamma a portarmele a vederle al mercato coperto e poi le imitavo giocando in cortile. Quanto all'ispirazione, le venditrici del mercato e di Ponterosso fornivano terreno fertilissimo. Parlavano di tutto e di più e quel loro modo di fare mi dava la sensazione che questo tipo di figura potesse permettersi di dire qualsiasi cosa senza che nessuno potesse ribattere, e dirlo in maniera simpatica, vera. Ma senza peli sulla lingua. E così siamo anche noi, perché diciamo quel che pensiamo, pane al pane e vino al vino". I testi "parlano dei fatti di ogni giorno - aggiunge Ingrid Werk - sono vicini alla gente che ci si rispecchia. E toccano anche i politici, fanno satira partendo dalla cronaca e dall'attualità". In dialetto, cercando di non intaccare il vernacolo tipico sloveno e triestino, adoperando solo termini originali. "Ascoltando i loro discorsi dietro i banconi di frutta e verdura si ride e si pensa: c'è tanta morale e tanta vita di ogni giorno".

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Spettacoli'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!