Concerto Tozzi-Masini

Stai visualizzando una notizia archiviata. Eventuali date presenti in questa pagina possono far riferimento ad anni passati. Per le notizie correnti vai all'Home Page.

"Umberto Tozzi e Marco Masini duetteranno in concerto al Politeama Rossetti di Trieste venerdì 18 maggio alle ore 21: l'evento è in programma "fuori abbonamento" al Teatro Stabile del Friuli-Venezia Giulia, in collaborazione con Azalea Promotion."

Va in scena al Politeama Rossetti, venerdì 18 maggio alle ore 20.30, l'atteso concerto di Umberto Tozzi e Marco Masini.

I due big della musica leggera italiana hanno creato un vero evento unendo le loro voci, fondendo i loro stili, i loro diversi e personalissimi approcci alla musica, in una collaborazione di notevole interesse e di grande qualità.

A iniziare dall'uscita del loro CD "TOZZI MASINI" pubblicato il 24 novembre scorso e accolto calorosamente dal pubblico e dalla critica, i due stanno riscuotendo notevoli successi e - nei prossimi mesi - continueranno di certo, percorrendo l'Italia in un tour teatrale aperto il 22 marzo scorso proprio nella città natale di Tozzi, Torino, piazza a cui è seguita quella di Firenze, dove è nato invece Marco Masini.

Gran parte dello spettacolo - che tocca ora anche Trieste, dove è ospite "fuori abbonamento" della programmazione del Teatro Stabile del Friuli-Venezia Giulia, grazie all'organizzazione di Azalea Promotion - sarà imperniato sullo scambio dei maggiori successi di Tozzi e Masini, come è avvenuto nel CD e sicuramente ci sarà pure qualche sorpresa extra, ripresa dai loro vastissimi repertori.

Non mancheranno duetti inediti (Come si fa...?, Anima Italiana, Arrivederci per Lei e la storica T'Innamorerai).

L'idea del disco di Umberto Tozzi e Marco Masini ha radici lontane: "nasce" quasi vent'anni fa, poco dopo la metà degli anni Ottanta. Umberto Tozzi era già uno dei cantanti italiani di maggiore successo - anche all'estero - e Marco Masini era il giovane tastierista che lo accompagnava nei concerti (indimenticabile quello alla Royal Albert Hall di Londra del 1988, documentato anche da un album dal vivo). Quando iniziò a prendere corpo il progetto di Si può dare di più (la canzone che poi vinse il Festival di Sanremo del 1987) fu proprio Marco Masini, che poi ne fu l'arrangiatore, a dare voce al provino che servì da guida a Gianni Morandi, Enrico Ruggeri e Umberto Tozzi.

Ma il legame che unisce Umberto Tozzi e Marco Masini non si limita a questo: al di là della lunga frequentazione, della reciproca stima professionale e dell'amicizia di lungo corso, Umberto e Marco sono accomunati dall'importanza che ha avuto, per le carriere di entrambi, Giancarlo Bigazzi, autore, produttore e uomo di musica, a cui il loro CD comune è dedicato.

Ma l'occasione dalla quale ha preso le mosse la gestazione di questo progetto comune, è cronologicamente più recente: un concerto di Umberto Tozzi all'Olympia di Parigi, il 15 febbraio di quest'anno. In quei giorni Masini era in Belgio e decise di andare a salutare Tozzi. Fu così che Masini fu invitato sul palco e duettò con Tozzi in Perché lo fai, che in Francia è considerata ormai un evergreen e gli applausi del pubblico furono così calorosi che la coppia eseguì insieme, senza che la cosa fosse stata pianificata né provata, anche Gente di mare e Si può dare di più.

È da quell'episodio che si è iniziato a lavorare per un disco insieme: un'idea che strada facendo ha seguito un percorso inusuale e originale, perché i due cantanti hanno voluto, in uno spirito di grande, reciproca ammirazione, "scambiarsi" le canzoni, scegliendo i brani da interpretare in assoluta libertà reciproca. Così Tozzi ha scelto dal repertorio di Masini i brani che riteneva più congeniali, e viceversa. Umberto Tozzi ha registrato Perché lo fai, Ti vorrei, Disperato, Cenerentola innamorata, Ci vorrebbe il mare e L'uomo volante; Marco Masini ha cantato invece Tu, Gli altri siamo noi, Ti amo, Gloria, Io camminerò e Qualcosa qualcuno. A completare l'elenco delle riletture, i due insieme hanno interpretato T'innamorerai.

Nel rispetto della natura e della struttura delle versioni originali, le riletture "incrociate" non stravolgono le canzoni così come le abbiamo conosciute finora, ma ne suggeriscono un angolo di ascolto differente e altrettanto emozionante.

Nel concerto, ci sarà certo posto anche per i tre brani inediti, che appartengono al CD di Masini e Tozzi: Come si fa...?, una vera sorpresa per atmosfera musicale, andamento ritmico e arrangiamento (curato, come quello delle altre due nuove canzoni, da Tozzi, Masini e Mario Manzani), Anima italiana e Arrivederci per lei.

Umberto Tozzi e Marco Masini sono in scena a Trieste al Politeama Rossetti venerdì 18 maggio alle ore 21: i biglietti sono ancora disponibili presso la Biglietteria del Politeama Rossetti (da lunedì a sabato 8.30-12.30, 15.30-19), il Ticket Point (giorni feriali 8.30-12.30, 15.30-19) e Agenzia Pansepol (via del Monte, 2), Agenzia Bagolandia (Via San Marco, 45) e presso le agenzie di Muggia (Agenzia Peekabooh), Monfalcone (Agenzia Universal), Gorizia (Agenzia Appiani), San Vito al Tagliamento (Agenzia Medina Viaggi) e presso le Agenzie del circuito Charta presenti sul territorio nazionale (elenco sul sito del Teatro). Informazioni e vendita su www.ilrossetti.it. e al telefono con CallTicket al numero +39 040 986.986.6.

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Spettacoli'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!