Un marito

Stai visualizzando una notizia archiviata. Eventuali date presenti in questa pagina possono far riferimento ad anni passati. Per le notizie correnti vai all'Home Page.

Al termine del cartellone ufficiale di Prosa della Contrada, lo Stabile di Trieste presenta come di consueto una commedia fuori abbonamento, offerta gratuitamente ai propri abbonati. Si tratta di "Un marito" di Italo Svevo, che la compagnia della Contrada ha portato in scena la scorsa estate in Piazza Hortis nell'ambito dell'ottava edizione di TRIESTE IN SCENA/SERATE SVEVIANE, la manifestazione estiva organizzata dal Comune di Trieste e dalla Biblioteca Civica-Museo Sveviano.

"Un marito" è uno dei testi più introspettivi e psicologici del grande autore triestino, rivisitato secondo nuove prospettive e originali atmosfere dalla regista Sabrina Morena. La storia è quella dell'avvocato Federico Arcetri, che ha ucciso la prima moglie che lo aveva tradito. Assolto dai giudici perché il suo era un delitto commesso per difendere il proprio onore, Arcetri si risposa con Bice, ma il suo dramma ricomincia quando sospetta che anche la seconda moglie lo tradisce come aveva fatto la prima. Estremamente turbato dal ripetersi di una situazione che lo aveva tanto ferito, Arcetri entra in una spirale di dubbio e tormento perché, per coerenza con il suo codice d'onore, dovrebbe commettere nuovamente un delitto, identico al primo. Vedendo la sua vita ripetersi, ucciderà di nuovo o verrà fermato dalla ragione della moglie e dalla saggezza di Augusto, il suo segretario?

Forte di un affiatato cast di interpreti, "Un marito" vede in scena Maurizio Zacchigna, Adriano Giraldi, Nikla Petruska Panizon, Maria Grazia Plos, Maurizio Repetto e Paola Camber. Le musiche, eseguite dal vivo al pianoforte e tastiere, sono di Carlo Moser, i costumi di Fabio Bergamo, il disegno-luci di Alessandro Macorigh.

"Un marito" sarà in scena al Cristallo da martedì 25 a domenica 30 aprile (martedì e domenica ore 16.30; serali dal mercoledì al sabato ore 20.30). Prenotazioni e biglietti presso il TICKETPOINT o alla biglietteria del Cristallo.

Sono estese anche a questo spettacolo le facilitazioni riservate ai possessori della tessera "Il Teatro e La Rosa", l'iniziativa organizzata dalla Provincia di Trieste con la collaborazione della Contrada. Lo spettacolo è offerto gratuitamente agli abbonati della Contrada. Per chi non è abbonato, il prezzo del biglietto intero è di 15,00 €; ridotto sopra i 60 anni 10,00 €; ridotto entro i 26 anni 5,00 €.

Contatti:
040.390613
contrada@contrada.it
www.contrada.it

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Spettacoli'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!

+