Mi manca l'aria - Ti sto aspettando

Stai visualizzando una notizia archiviata. Eventuali date presenti in questa pagina possono far riferimento ad anni passati. Per le notizie correnti vai all'Home Page.

"Debutta martedý 25 aprile alle ore 21 Mi manca l'aria - Ti sto aspettando, il secondo appuntamento di Play.01- novitÓ teatrali del Friuli-Venezia Giulia. Ad interpretare i due atti unici scritti e diretti da Angela Giassi, due bravissime attrici come Rossana Mortara e Laura Bussani. Anche questo spettacolo Ŕ realizzato dal Teatro Stabile del Friuli-Venezia Giulia, in collaborazione con l'Ente Regionale Teatrale."

Il secondo appuntamento di Play.01- novitÓ teatrali del Friuli-Venezia Giulia Ŕ Mi manca l'aria - Ti sto aspettando, due atti unici scritti e diretti da Angela Giassi in scena alla Sala Bartoli da martedý 25 alle ore 21 fino a domenica 30 aprile.

La preoccupazione per il futuro ha pervaso ogni civiltÓ e ogni tempo: creare scorte di cibo, difendersi dai nemici, preservarsi dalle malattie, assicurare vita e sicurezza alla prole... NecessitÓ primarie che l'uomo ha affrontato, rendendo la propria esistenza sempre pi˙ sicura e migliore.

Davanti a questa vaga considerazione storica, la pi¨ naturale e immediata delle riflessioni dovrebbe essere quella di sentirsi fortunati: oggi, con il miglioramento delle condizioni di vita, con gli immensi passi avanti realizzati dalla scienza, dalla medicina, dalla tecnologia, lo spettro di un futuro incerto dovrebbe essere sempre pi¨ lontano... Invece, paradossalmente, quell'inquietudine rimane, in modo diverso ci angoscia come nel passato pi¨ remoto e ci fa prevedere per il domani minacciosi orizzonti. Parallelamente allo sviluppo, infatti - ma in direzione contraria - sembrano viaggiare la distruzione ecologica, l'incontrollabilitÓ di certe sperimentazioni, il sempre pi¨ incerto e fragile confine segnato dall'etica...

Su questi temi importanti e attuali riflettono i due "corti teatrali" che Angela Giassi affida alla sensibile e ironica interpretazione di Rossana Mortara e Laura Bussani.

Il primo - Mi manca l'aria - immagina l'incontro fra un pusher e un impreparato cliente, che desidera acquistare una merce illegale e rarissima: ci si stupirß a scoprire che i due stanno contrattando l'acquisto di aria, aria purissima e ormai assolutamente scarsa.

Il secondo atto unico invece - Ti sto aspettando - si ambienta in una clinica privata lussuosissima e all'avanguardia: due pazienti stanno parlando in attesa di sottoporsi a un particolare trattamento. Cosa sarß? L'ultimo efficacissimo intervento dimagrante? Miracolosi massaggi ringiovanenti? O una risolutiva plastica facciale, di quelle che vanno ormai per la maggiore anche fra giovanissime? Niente di tutto questo nel prossimo futuro immaginato da Angela Giassi: le due donne attendono di farsi ibernare per cinquant'anni. Vivono la mezz'ora che precede l'ingresso nelle celle frigo, con l'intensitß emotiva diversa, ma entrambe sperano di risvegliarsi in un periodo pi˙ luminoso e meno inquietante di questo presente.

Le due attrici -Rossana Mortara, Laura Bussani - e l'autrice che firma anche la regia -Angela Giassi - hanno giÓ collaborato con il Teatro Stabile del Friuli-Venezia Giulia in varie occasioni.

Angela Giassi ha preso parte al laboratorio Riflessioni sul Sogno di una notte di mezza estate interpretando il ruolo di Titania.

Rossana Mortara ha interpretato ruoli di primo livello come la meravigliosa Gonerilla nel Re Lear con Robertro Herlitzka, Emilia nell'Otello al fianco di Michele Placido e con Kim Rossi Stuart era Ofelia nell'Amleto, tutti diretti da Antonio Calenda.

Anche Laura Bussani ha portato la sua particolarissima espressivitÓ sul palcoscenico dello Stabile Regionale e la ricordiamo in special modo nella recente ripresa de La Mostra di Claudio Magris; ma il pubblico triestino la conosce anche per l'appuntamento fisso con Pupkin Kabaret in scena al Teatro Miela.

Mi manca l'aria - Ti sto aspettando debutta alla Sala Bartoli martedý 25 aprile e replica fino a domenica 30, tutte le recite nei giorni feriali sono alle ore 21 e la domenica alle ore 17.

I prezzi dei biglietti vanno dai 7€ per gli "interi" ai 5€ delle riduzioni per abbonati allo Stabile regionale e ai cartelloni ERT.

Il terzo appuntamento di Play.01 Ŕ Friuli: istruzioni per l'uso, un concerto spettacolo ideato da Giovanni Visentin.

Gli appuntamenti di Play.01 - novitÓ teatrali del Friuli-Venezia Giulia saranno in scena fino all'1 giugno 2006.

Informazioni, prenotazioni e biglietti riguardo agli spettacoli inseriti nel cartellone di Play.01 saranno fornite dai consueti canali di vendita dello Stabile regionale: la Biglietteria del Politeama Rossetti (da martedý a sabato 8.30-12.30, 15.30-19) e il Ticket Point di Corso Italia (giorni feriali 8.30-12.30, 15.30-19), presso le agenzie di Monfalcone (Agenzia Universal), Gorizia (Agenzia Appiani) e Udine (Associazione Culturale Udine Sipario), San Vito al Tagliamento (Medina) e presso le Agenzie del circuito Charta presenti sul territorio nazionale. Vendite telefoniche chiamando CallTicket allo 040.986.986.6 Informazioni e vendita anche sul sito www.ilrossetti.it. Per contattare il Teatro, tel. 040/3593511.

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Spettacoli'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!

+