Il 5 per mille dallo a chi vuoi, ma non alla vivisezione!

Notizia inserita il 14/04/2008

Scegli con attenzione a chi donare il 5 per mille delle tue tasse, se non vuoi finanziare la pratica della vivisezione, dannosa per l'uomo e per gli animali usati!

Attenzione a:
1. non scegliere le associazioni per la "ricerca" che finanziano anche la vivisezione;
2. non scegliere solo il settore (sanità, ricerca scientifica, volontariato) senza mettere preferenze, perché gran parte del totale andrà a chi finanzia la vivisezione!

E' documentato - e loro stesse lo ammettono - che le seguenti associazioni "per la ricerca", le più note, usano parte dei fondi raccolti per finanziare esperimenti su animali, cioè vivisezione: AIRC (Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro), AISM - Associazione Italiana Sclerosi Multipla, ANLAIDS - Associazione Nazionale per la lotta contro l'AIDS, Telethon, Trenta Ore per la Vita.

Va notato che tutte le preferenze date solo al settore, per esempio "ricerca scientifica", senza preferenza diretta a una data associazione, vengono distribuite in maniera proporzionale tra i vari beneficiari: dato che le associazioni che finanziano la vivisezione sono ai primi posti, significa che ricevono anche gran parte dei soldi derivanti dalle preferenze generiche!

Bisogna fare attenzione anche alle università: se si sceglie una università come destinataria del 5 per mille, si deve sapere che parte di quei soldi vanno a finanziare la vivisezione, perché in tutte le facoltà bio-mediche esistono laboratori di sperimentazione su animali.

Ricorda: la vivisezione non aiuta i malati, né il progresso medico! Scopri perché alla pagina NoVivisezione in breve

Cosa puoi fare tu?

Se non vuoi finanziare la vivisezione, fai attenzione a scegliere solo le associazioni di cui sei certo che non fanno sperimentazione animale, a non dare mai una preferenza generica senza destinatario specifico (perché gran parte dei soldi delle preferenze generiche vanno di nuovo a queste associazioni, non solo per il settore ricerca scientifica o sanitaria, ma anche per il settore volontariato!), e a evitare le università.

E' semplice: basta che scegli una qualsiasi associazione che non abbia nulla a che vedere con la ricerca medica, oppure, se vuoi dare il tuo 5 per mille per aiutare i malati, scegli una delle associazioni "positive" indicate nella pagina della campagna Per una ricerca di base senza animali

Locandina via mail

Puoi mandare una mini-locandina via email ai tuoi conoscenti per sensibilizzarli sul problema. Scarica l'immagine qui sotto (tasto destro del mouse, voce di menu "Salva con nome" o qualcosa di simile, dipende dal browser che si usa) e allegala ai tuoi messaggi!


Testo estratto dall'articolo: Il 5 per mille dallo a chi vuoi, ma non alla vivisezione! (Leggi la versione originale per approfondimenti)

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Natura e animali'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!