C'era una volta il Natale

Stella Cometa

Il Natale è oggi una festa religiosa che celebra la nascita di Cristo. Tuttavia la festività ha una precedente origine pagana che, nel processo di cristianizzazione delle masse dei primi secoli dopo Cristo, è stata convertita in festa religiosa.

Già nella Roma Imperiale infatti venivano celebrati, in onore del dio Saturno, i Saturnali durante i quali si organizzavano libagioni, giochi e feste danzanti. Era tradizione inoltre scambiarsi piccoli doni quali candele di cera e statuette di argilla. Anche il gioco della tombola, oggi gioco natalizio per antonomasia, vede la luce come gioco dell'oracolo: le indicazioni fornite dai numeri erano poi interpretate quali espressioni del volere divino. Dato che la Chiesa si rese conto che le tradizioni non potevano venir cosė facilmente eliminate, esse vennero dapprima moderate e poi, attraverso un complesso processo di evangelizzazione, trasformate in festività cristiane.

La data del 25 dicembre risale al IV secolo e, più precisamente, al papa Giulio I. Secondo le testimonianze lasciateci da Sant'Agostino però, la Chiesa d'Africa celebrava Natale in tale data da tempo immemorabile.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!