Luoghi di culto non cattolici

Come centro cosmopolita, Trieste ospita luoghi di culto di diverse religioni, molti dei quali sono di grande interesse artistico.

La Sinagoga di Trieste

Lo sviluppo commerciale di Trieste quale Porto Franco dell’impero asburgico, fece sì che la città risultasse un centro cosmopolita, ricco di razze e religioni diverse. Pur essendo una città di modeste dimensioni, Trieste presenta alcuni esempi di architettura religiosa non comuni e di grande interesse artistico.

Al centro del Borgo Teresiano, si affaccia sul Canal Grande (o Canale di Ponterosso) la neobizantina chiesa serbo ortodossa dedicata a San Spiridione, uno dei monumenti architettonici più ammirati di Trieste per il suo particolare valore artistico nonché per la sua bellezza. Sulle rive sorge invece la neoclassica chiesa greco ortodossa di san Nicolò. In largo Panfili vi è la neogotica chiesa Evangelico-luterana ed infine, su via San Francesco, si erge uno dei templi israelitici più importanti d’Europa.

Le descrizioni che seguono non intendono comprendere tutte le Comunità religiose presenti sul territorio triestino, peraltro ben più numerose, ma fanno riferimento esclusivamente a quegli edifici di pregio architettonico. A fondo pagina sono invece riportati alcuni indirizzi utili.

Chiesa di San Spiridione

Chiesa di S. Spiridione

La Chiesa di rito serbo – ortodosso, nota anche con il nome di chiesa degli Schiavoni, è consacrata a S. Spiridione Taumaturgo. Essa sorge sulle fondamenta di una chiesa ortodossa preesistente, che, nel ‘700, veniva utilizzata sia dalla comunità greca che da quella serba. Vuoi per alcuni contrasti tra le due comunità, vuoi per l’accresciuto numero dei fedeli, l’odierno edificio fu realizzato su progetto del milanese Carlo Maciacchini, tra il 1861 e il 1868, su commissione della sola comunità serbo ortodossa. Oggi può accogliere fino a 1600 persone.

Il tempio, nella tradizione orientale, presenta una pianta a croce greca sormontata da cinque cupole dal caratteristico colore azzurro. La pietra di costruzione è, in buona parte, di provenienza locale, eccetto le colonne in marmo di Verona ed i cornicioni in marmo di Toscana.

L’interno presenta affreschi e pitture di pregio ma, ciò che domina su tutto, è l’iconostasi in legno massiccio, riccamente ornata da intagli, che divide il presbiterio dal resto della chiesa. Le quattro icone, raffiguranti la Madonna, Gesù, S. Spiridione e L’Annunciazione, realizzate a Mosca all’inizio dell’800, sono ricoperte di oro e argento.

Di particolare interesse il grande candelabro d’argento donato, in occasione di una visita a Trieste nel 1782, dal futuro zar Paolo I.

Chiesa di San Nicolò dei Greci

Chiesa di S. Nicolo' dei Greci

La chiesa di rito greco-ortodosso e consacrata a San Nicola, patrono dei marittimi e degli armatori, è situata lungo Riva Tre Novembre: tale ubicazione non è casuale; ai tempi della sua edificazione la città era un ricco porto e centro commerciale, anche grazie alla presenza dei numerosissimi mercanti greci, le cui imbarcazioni, ricche di mercanzia, approdavano quotidianamente a Trieste.

L’edificio fu consacrato nel 1787, ancor prima dell’ultimazione dei lavori, che avvennero ad opera del Pertsch soltanto nel 1821.

La pianta della chiesa è tipica delle basiliche, a navata unica. Nella sobria facciata neoclassica spiccano i due campanili e la cancellata.

L’interno, riccamente abbellito nel corso dell’800, racchiude un’iconostasi lignea ricca di elementi decorativi. Nella parte inferiore vi sono icone argentee degne di nota.

Chiesa evangelico luterana

Chiesa evangelico luterana

Sebbene la comunità Evangelica di Confessione Augustana sia presente a Trieste dall’inizio del ‘700, la libertà di culto fu autorizzata dall’imperatrice Maria Teresa d’Austria soltanto nel 1778. Mentre in passato la Comunità contava un numero decisamente elevato di membri, oggi i fedeli si sono ridotti a circa 150 membri. La funzione domenicale viene officiata sia in lingua italiana che in lingua tedesca.

L’attuale chiesa, situata in largo Panfili (dietro il bel palazzo della Posta Centrale), su un’area occupata in passato dallo squero Panfili primi e dalla dogana poi, fu progettata a Breslavia, in stile neogotico, dall’architetto Zimmermann e realizzata dagli architetti Triestini berlam e Scalmanini. Aperta al culto nel 1874, fu sede del Ginnasio comunale di lingua italiana. Degni di nota i tetti a spiovente in lastre di ardesia e, all’interno, la vetrata del coro, realizzata a Monaco di Baviera e raffigurante la “Trasfigurazione di cristo” di Raffaello.

La chiesa ospita spesso manifestazione culturali e concerti di ottima qualità.

Tempio israelitico

Sinagoga

Il monumentale tempio israelitico di Piazza Giotti fu costruito in sostituzione di quattro sinagoghe più piccole già presenti in città.

La sua realizzazione (1908 – 1912) fu affidata agli architetti triestini Ruggero e Arduino Berlam, il cui sobrio progetto che si rifaceva alle antiche architetture medio orientali (ad esempio, sono riscontrabili elementi decorativi di matrice siriana) ben rappresentava la Comunità ebraica dell’epoca. La fusione stilistica, la cui essenza si ritrova nei quattro possenti pilastri di marmo a sostegno dell’imponente cupola centrale, non impedì l’utilizzo di tecniche costruttive molto moderne, quale ad esempio il ricorso al cemento armato.

A tutt’oggi l’edificio riveste particolare importanza a livello europeo.

L’interno, chiaro, luminoso e di notevole eleganza

Per informazioni e prenotazioni gruppi ci si può rivolgere a Key Tre Viaggi, via Santa Caterina 7, Trieste, tel. 040 6726736

Indirizzi utili:

Chiesa Evangelica
Centro Culturale EvangelicoVia Genova, 23 040 632125
Chiesa Cristiana EvangelicaLargo Barriera Vecchia, 8040 381551
Via Ghirlandaio, 23040 390661
Chiesa Evangelica Luterana
(di confessione Augustana)
Via San Lazzaro, 19040 630168
Chiesa Evangelica MetodistaScala dei Giganti, 1040 630892
Chiesa Evangelica Riformata Elvetica e ValdesePiazza San silvestro, 1040 632770
Chiesa Ortodossa
Comunità Greco OrientaleRiva III Novembre, 7 040 814217
Comunità religiosa Serbo OrtodossaVia Genova, 12 040 3476296
Comunità Serbo Ortodossa via Genova, 12040 631328
Religione Ebraica
Comunità Ebraica di TriesteVia San Francesco, 19040 371466
Religione Islamica
Centro Islamico via Ireneo della Croce, 3
Religioni varie
Chiesa Cristiana AvventistaVia Rigutti, 1040 635198
Chiesa di CristoVia San Francesco, 16040 370570
Chiesa di Gesù Cristo dei S.V.G.Via Monfalcon, 6040 946521
Congregazione Cristiana dei Testimoni di GeovaVia del Bosco040 367244

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!

Elenco degli itinerari